…VITA E' MOVIMENTO… MOVIMENTO E' VITA...

ITA

           HOME          PRESENTAZIONE          ATTIVITA'          DISCIPLINE          TRAINERS          DOVE

SPIRAL STABILIZATION (SPS)

Spiral Stabilization (SPS) è un metodo ideato dal medico ceco Dr. Richard Smisek che ha come principale finalità la prevenzione e il trattamento del mal di schiena e dei problemi posturali.

Gli esercizi eseguiti con dei lunghi elastici mettono in azione contemporaneamente i muscoli agonisti e antagonisti generando al contempo stretching attivo e potenziamento. Il principio della reciproca inibizione permette il rafforzamento della muscolatura indebolita e la decontrazione di quella ipertesa attenuando gli squilibri strutturali. L'azione sulla colonna è di riallineamento rispetto all'asse centrale e di allungamento (trazione verso l'alto).

Il lavoro fisico attraverso l'attivazione di spirali muscolari specifiche coinvolge il sistema miofasciale nel sostegno della schiena durante il movimento. In particolare, l'attivazione del sistema fasciale dei muscoli obliqui addominali provoca un rilassamento delle tensioni muscolari della parte dorsale e un allungamento della colonna vertebrale verso l'alto. Conseguenza di questo è la diminuzione del carico sui dischi intervertebrali, e quindi la rigenerazione del disco stesso e il conferimento al corpo di maggiore stabilità, mobilità e coordinazione.


Benefici molteplici:

•  Miglioramento della postura

•  Riequilibrio del sistema miofasciale  

•  Rigenerazione dei dischi intervertebrali

•  Stabilizzazione della colonna prevenendo il sovraccarico di schiena e altre articolazioni

•  Perfezionamento della qualità del movimento in genere e del cammino, come anche del gesto sportivo

•  Incremento di coordinazione, percezione ed equilibrio

•  Miglioramento della qualità della respirazione attraverso la rieducazione dei muscoli espiratori (muscoli di sostegno della colonna vertebrale e del torace) e lo sblocco diaframmatico

•  Autocoscienza: presa di coscienza di ciò che avviene e ciò che si modifica durante il lavoro motorio

•  Educazione alla propriocettività: la capacità di sentire e percepire la postura corretta e lo schema corporeo

•  Recupero di funzionalità e armonia psico-fisica


Il metodo SPS è stato introdotto nel contesto di un programma di prevenzione dalle patologie osteoarticolari, in particolare del rachide, dallo studio di Medicina del Lavoro del Dr. Christian Mattivi (www.ergonmed.it).


Vedi anche:

FORMAZIONE CERTIFICATA SPS



Per saperne di più, clicca sul metodo o sull’attività che ti interessa.

Video: Esercizi del metodo Spiral Stabilization con Tiina Arrankoski e Lucia Bacci